Sistemi di Guida

GUIDA OTTICA

guida-otticaIl sistema di guida ottica utilizza una telecamera con riconoscimento del colore, tale dispositivo permette di riconoscere e seguire tracce colorate a pavimento, con la possibilità di seguire e riconoscere fino a tre colori diversi in sequenza.

Il sistema è efficace anche per seguire tracce non perfettamente integre, consentendo di percorrere anche tratti privi di traccia colorata.

Caratteristica delle tracce:
– E’ sufficiente la semplice stesura di una striscia di nastro adesivo colorato
– Le strisce possono essere anche verniciate o resinate
Una traccia danneggiata non fa arrestare l’AGV.

Il sistema si contraddistingue per la flessibilità, rapidità e l’economicità della installazione.

L’impiego di un semplice nastro adesivo per la realizzazione dei tracciati permette di modificare facilmente il tragitto seguito in una missione o di implementare con estrema semplicità eventuali varianti per adeguasi all’evolversi delle necessità aziendali.

GUIDA ODOMETRICA

guida-odometricaLa guida Odometrica è una soluzione tecnica innovativa che non richiede la stesura di una banda colorata a pavimento.

La tecnica di guida è simile in certo qual modo a quella delle macchine a guida laser. La posizione e la traiettoria da seguire viene derivata da una triangolazione di riflessioni su sistemi riflettenti collocati lungo il tragitto, vicino al pavimento, su paletti / colonne /pareti. La lettura è eseguita utilizzando la testa laser di sicurezza sempre già presente su tutti i veicoli automatici.

Senza componenti o costi aggiuntivi rispetto ai veicoli a guida ottica, questa tipologia di guida amplia il campo di applicazione delle navette AGV anche ad ambienti non puliti o con notevole traffico promiscuo.

Conservando la economicità degli AGV, permette parimenti di modificare facilmente il tragitto seguito in una missione o di implementare con semplicità eventuali varianti per adeguare l’installazione all’evolversi delle necessità aziendali.

guida odometrica

GUIDA MISTA OTTICA e ODOMETRICA

Su numerosi modelli di Veicoli AGV possono coesistere entrambi i sistemi di guida ottica ed odometricacon costi aggiuntivi insignificanti.

Ciò consente la possibilità di passare in automatico dall’una all’altra tipologia di guida, anche durante l’esecuzione di una missione, quando specifiche necessità di impiego lo suggeriscano.

Se per particolari zone del tracciato sia difficile posizionare i pannelli catarifrangenti, la navetta AGV è in grado di passare in automatico alla guida ottica.

Se la pavimentazione è molto sporca o unta, o è presente una viabilità promiscua molto intensa, la navetta AGV può proseguire l’esecuzione della missione passando alla guida odometrica.

guida odometrica

GUIDA LASER

La tecnologia di guida al laser,utilizzata su navette LGV (Laser Guided Vehicle), usa come riferimento dei catadiottri (o catarinfrangenti) applicati lungo il percorso, in alto (ad un livello superiore ad eventuali ostacoli al campo visivo), su pareti / colonne / paletti.

Su ogni veicolo viene montata una testa laser che ruota a 360° e, grazie al dispositivo di lettura laser, scandisce per triangolazioni delle riflessioni derivandone la posizione e la direzione di avanzamento.

Il vantaggio di questo sistema è la flessibilità nella modifica delle missioni e/o le traiettorie seguite dalle Navette per adeguarsi correttamente all’evolversi delle esigenze di stabilimento.

10

GUIDA MAGNETICA

La tecnologia di guida magnetica utilizza un sistema brevettato che prevede l’impiego di capsule magnetiche annegate a pavimento. Viene suggerita in particolari occasioni quando non sia possibile utilizzare la guida laser.

Interessano informazioni sul tipo di guida suggeribile per una specifica applicazione?
Si prega di contattare il nostro staff tecnico!