LGV NAVETTE A GUIDA LASER

Una particolare categoria di navette driverless è quella a guida laser che prende il nome di LGV o Laser Guided Vehicle.

Queste navette normalmente sono impiegate per rispondere ad esigenze di movimentazione con gestioni più complesse, con portate e carichi anche notevoli.

La classe dei veicoli a guida laser è idonea anche a soddisfare esigenze particolari di gestione a più livelli, scambiando informazioni con sistemi complessi quali:

  • Isole di robotizzazione/pallettizzazione
  • Macchine di stoccaggio
  • Rulliere di carico/scarico materiale
  • Magazzini automatici

Le navette LGV presentano spessoconfigurazioni personalizzate per rispondere esattamente alle esigenze del cliente, esse possono arrivare ad una portata di oltre 10 tonnellate e coprono diverse necessità di installazione. Ecco le principali tipologie:

  • LGV con piano di carico munito di una o più rulliere o catenarie
  • LGV con forche singole per le attività di logistica per movimentazione pallet
  • LGV a doppie forche sovrapposte
  • LGV a doppie o triple forche affiancateper la movimentazione di bancali di grandi dimensioni o due o tre bancali a missione
  • LGV con forche a passo variabile
  • LGV con organo specialeper la movimentazione di colli con forme particolari

 

COME FUNZIONA LA GUIDA LASER?

Ogni veicolo è munito di una apposita testa laser che ruotando a 360° rileva le riflessioni di raggi su catarifrangenti derivandone per triangolazione le informazioni necessarie per determinarne la posizione e la traiettoria da seguire per l’esecuzione della missione. Nell’area operativa dell’LGV sono da prevedersi catarifrangenti collocati in alto (ad un livello superiore ad eventuali ostacoli al campo visivo),  normalmente su paletti o su altri supporti quali pareti o colonne.

L’utilizzo di veicoli a guida laser permettedi modificare o ampliare i percorsi con una certa flessibilità, senza intervento su strutture di guida.

LE INSTALLAZIONI CON NAVETTE LGV A GUIDA LASER LGVnormalmente sono fornite complete con:

  • Quadro con PC Supervisore con relativo software idoneo allo scambio segnali con sistemi circostanti con i quali il veicolo debba interagire.
  • Layout con visualizzazione dello stato di avanzamento delle missioni e segnalazione di eventuali allarmi.

I VANTAGGI DELLE NAVETTE LGV

L’utilizzo di queste tipologie di macchine completamente automatiche apporta diversi vantaggi se facciamo il raffronto con i sistemi di movimentazione tradizionali eseguiti mediante mulettista, il loro impiego incide fortemente sulla produttività di una azienda.

Sono garantiti:

arrow-rightPUNTUALITÀ NELL’ESECUZIONE DELLE MISSIONI E RITMO DI LAVORO COSTANTE

arrow-rightPRECISIONE NELL’ESECUZIONE DI QUANTO PROGRAMMATO

arrow-rightELIMINAZIONE DEI RISCHI SULLA SICUREZZA LEGATI ALLA PRESENZA DI PERSONALE O ALTRI MEZZI DI MOVIMENTAZIONE

arrow-rightELIMINAZIONE DEGLI ERRORI DERIVATI DA UNA GESTIONE UMANA

arrow-rightPOSSIBILITÀ DI LAVORARE ANCHE 24H AL GIORNO, 7GG SU 7 SENZA INTERVENTO UMANO

 

 

Gestione della ricarica delle batterie

Le Navette sono dotate di batterie, per soddisfare le esigenze di lavoro richieste, è possibile disporre a seconda delle necessità dello specifico impianto di:

  • cambio batteria manuale
  • ricarica mediante biberonaggio durante momenti di sosta
  • cambio batterie automatico per ridurre al minimo le soste della navetta.

 

 

Optional disponibili

  • Laser scanner a tendina per rilevare ingombri inattesi a metà altezza,
  • Spot luminoso di avviso
  • Cambio automatico delle batterie per ridurre al minimo le soste della navetta
  • Batterie “sigillate”
  • Sistemi di sollevamento idraulico del carico
  • Sistemi di pesatura del carico
  • Quadretto per accensione segnalazioni semaforiche
  • Quadretto per comando e controllo apertura portoni

Per macchine dotate di forche:

  • Cappello stabilizzazione del carico
  • Sistema a doppia / tripla coppia di forche
  • Sistema automatico per adeguamento passo forche
  • Molti altri a seconda delle specifiche necessità.
Richiedi Informazioni
*Acconsento al trattamento dei dati
Scrivi il seguente codice di sicurezza (*)
captcha